Tavoli e Tovagliato

La cura in un ricevimento si percepisce dalla tavola. L’attenzione ai dettagli esprime il gusto e la classe di chi lo organizza. Accurata deve essere la scelta del tovagliato, dei fiori, delle porcellane, delle posate. Le porcellane devono essere di colore bianco o avorio e il sottopiatto, che è elemento fondamentale dell’insieme e ne esprime grande raffinatezza, deve avere il fondo sempre bianco. Le posate possono anche essere d’argento. I bicchieri, rigorosamente in cristallo, per far risaltare ed apprezzare appieno il colore del vino. A ltro elemento importante è il secchiello, che deve essere posto su piedistallo, vicino ad ogni tavolo: le bottiglie sul tavolo rovinerebbero l’estetica e potrebbero creare spiacevoli incidenti.